Germania, prezzi alla produzione in frenata e sotto le attese a maggio

(Teleborsa) – Brusco rallentamento dei prezzi alla produzione in Germania, che ritracciano dai massimi degli ultimi sei anni registrati nei mesi precedenti.

Secondo l’Ufficio Federale di Statistica tedesco, i prezzi all’industria hanno segnato una salita del 2,8% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente dopo il +3,4% di aprile (il più alto tasso annuo da dicembre 2011). Il dato è al di sotto delle attese che avevano previsto una crescita del 2,9%.

Su base mensile, invece, i prezzi sono saliti dello 0,2% dopo il +0,4% del mese precedente, e a fronte del -0,1% del consensus.

I prezzi dell’energia hanno registrato una salita del 3% rispetto allo stesso mese del 2016, così l’indice dei prezzi alla produzione depurato della componente energetica avrebbe evidenziato una salita del 2,7% a livello annuale dello 0,1% a livello mensile.

Germania, prezzi alla produzione in frenata e sotto le attese a maggio
Germania, prezzi alla produzione in frenata e sotto le attese a m...