Germania, nessuna sorpresa sul fronte dell’inflazione

(Teleborsa) – Inflazione in evidente recupero in Germania, a conferma che l’economia tedesca sta ripartendo e che il rischio deflazionistico è sempre più lontano.

Nel mese di agosto i prezzi al consumo sono rimasti invariati rispetto al mese precedente, come nella stima preliminare. Centrate le previsioni di consensus, dopo il +0,3% del mese precedente.

La variazione su base annua, diffusa oggi dall’ufficio di statistica nazionale tedesco (Destatis), viene confermata a +0,4%, in sintonia con le stime di mercato.

Quanto all’inflazione armonizzata, i prezzi al consumo sono diminuiti dello 0,1% su base mensile dal +0,4% di luglio mentre su base annua hanno registrato un incremento dello 0,3% dal +0,4% precedente.

In discesa dello 0,7% i prezzi all’ingrosso su base mensile mentre su anno hanno registrato una flessione dell’1,2% dal -1,4% di luglio.

Germania, nessuna sorpresa sul fronte dell’inflazione
Germania, nessuna sorpresa sul fronte dell’inflazione