Germania, giù a sorpresa la produzione industriale

(Teleborsa) – L’industria tedesca registra un brusco stop nel mese di giugno, disattendendo le stime di crescita espresse dal consensus.

Secondo l’Ufficio di statistica tedesco Destatis, la produzione ha evidenziato un calo dell’1,1% a giugno rispetto al +1,2% registrato a maggio. Il dato delude gli analisti, che si attendevano un incremento contenuto dello 0,2%.

Nel dettaglio, i dati mostrano un trend negativo per le merci destinate alla domanda aggregata: la produzione dei beni di consumo è diminuita dello 0,7% e quella dei beni capitali dell’1,9%.

Va male anche il dato che esclude l’energia e le costruzioni (-1,4%). La produzione di energia è salita dell’1,4% mentre quella nelle costruzioni è scesa dell’1%.

Germania, giù a sorpresa la produzione industriale
Germania, giù a sorpresa la produzione industriale