Generali, via libera del CdA alla conversione dei bond MPS

(Teleborsa) – Ok del Consiglio di Amministrazione (CdA) di Generali all’operazione conversione bond lanciata da MPS. Il CdA di Assicurazioni Generali, riunitosi oggi sotto la Presidenza di Gabriele Galateri di Genola, ha esaminato l’Offerta Pubblica di Acquisto volontaria promossa da Banca Monte dei Paschi di Siena Spa (BMPS) su strumenti subordinati, dalla stessa emessi o garantiti, con obbligo di reinvestimento del corrispettivo in nuove azioni BMPS.

Il Consiglio di Amministrazione ha valutato favorevolmente la conversione, conferendo mandato al Group CEO di convertire in azioni BMPS l’esposizione al debito subordinato di BMPS oggetto dell’offerta, detenuto da Generali.

A Piazza Affari le azioni MPS continuano a cedere molto terreno (-10,70%) mentre il titolo Generali sta lasciando quasi il 3%.

Generali, via libera del CdA alla conversione dei bond MPS
Generali, via libera del CdA alla conversione dei bond MPS