Generali, rimborso anticipato su debito perpetuo subordinato

(Teleborsa) – Generali è pronta a rimborsare anticipatamente il debito perpetuo subordinato.

Il gruppo – spiega una nota – comunica che Generali Finance B.V. eserciterà l’opzione di rimborso anticipato sull’obbligazione perpetua subordinata (data call 8 febbraio 2017).

Il rimborso avverrà l’8 febbraio 2017. Il rifinanziamento del debito subordinato è già stato completato con l’emissione obbligazionaria subordinata 32NC12, conclusa l’8 giugno 2016, per un importo complessivo di 850 milioni e rivolta a investitori istituzionali.

Intanto, a Piazza Affari il titolo si avvia ad una chiusura in salita dello 0,63%.

Generali, rimborso anticipato su debito perpetuo subordinato
Generali, rimborso anticipato su debito perpetuo subordinato