Generali Assicurazioni in fondo al FTSE MIB

(Teleborsa) – Generali Assicurazioni scivola a Piazza Affari mostrandosi tra i peggiori titoli del principale listino milanese. Secondo gli esperti, a pesare sul titolo il terremoto del 24 agosto da cui finora ci sono 247 morti accertati.

Il sisma del 2009 in Abruzzo comportò per Generali Assicurazioni una perdita di 100 milioni di euro che poi furono coperti in gran parte dalla riassicurazione.

Anche altre titoli assicurativi si posizionano sotto la linea di parità. Unipolsai cede lo 0,27%.

Generali Assicurazioni in fondo al FTSE MIB
Generali Assicurazioni in fondo al FTSE MIB