GAP crolla a Wall Street dopo un downgrade

(Teleborsa) – A picco GAP, che presenta un pessimo -14,1%.

Driver principale del ribasso è il downgrade giunto da Citigroup. Gli analisti della banca statunitense hanno rivisto all’ingiù il giudizio sul titolo portandolo a “sell” dal precedente “neutral”.

Lo status tecnico di breve periodo di GAP mette in risalto un ampliamento della performance positiva della curva con prima area di resistenza individuata a quota 27,76 dollari USA. Rischio di eventuale correzione fino al target 25,52. Le attese sono per un aumento della trendline rialzista verso l’area di resistenza 29,99.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

GAP crolla a Wall Street dopo un downgrade
GAP crolla a Wall Street dopo un downgrade