Fusione BPM-Banco Popolare, Massiah (UBI): “Se dovesse saltare pronti a riconsiderare il dossier su BPM”

(Teleborsa) – Il countdown per la fusione della Banca Popolare di Milano e il Banco Popolare è già iniziato, ma in caso di fallimento del progetto UBI Banca è pronta a tornare alla carica. Parola di Victor Massiah CEO di UBI che ha spiegato: “ho fatto la corte a BPM. Se domani il matrimonio dovesse fallire, noi riconsidereremmo l’operazione”.

Nel giorno i cui l’assemblea di UBI Banca ha dato il placet alla nascita di Banca Unica, Massiah è tornato sull’argomento delle good banks.
“Si fanno una serie di illazioni ma noi non siamo assolutamente in una fase in cui possiamo discutere di queste cose, abbiamo semplicemente ricevuto un invito a studiare” il dossier.

Il numero uno di UBI ha poi precisato:”Non abbiamo come missione salvare qualcuno ma creare valore per gli azionisti”.

Fusione BPM-Banco Popolare, Massiah (UBI): “Se dovesse saltare pronti a riconsiderare il dossier su BPM”
Fusione BPM-Banco Popolare, Massiah (UBI): “Se dovesse saltare p...