Frena costo del lavoro americano

(Teleborsa) – Rallenta il costo del lavoro nel secondo trimestre.

Secondo quanto rilevato dal Bureau of Labour Statistics (BLS) l’indice del costo del lavoro è variato del +0,5% rispetto al +0,8% del trimestre precedente, risultando inferiore al +0,6% del consensus.

Nello stesso periodo le paghe ed i salari (che contano un 70% del costo complessivo) hanno frenato al +0,5% dal +0,8% precedente. Invece i costi per indennità (benefits) sono cresciuti dello 0,6% dal +0,7% del trimestre precedente.

Nel complesso, i compensi evidenziano un aumento del 2,4% rispetto all’anno precedente.

Frena costo del lavoro americano
Frena costo del lavoro americano