Francia, rallenta la crescita delle immatricolazioni

(Teleborsa) – Nel mese di settembre, le vendite di autoveicoli hanno registrato una crescita del 2,5% in decisa decelerazione rispetto al +6,7% riportato nel mese di agosto. 

Secondo i dati diffusi dall’associazione dei costruttori di automobili del paese (CCFA), il mese scorso sono state immatricolate circa 168 mila auto nuove. Nei primi nove mesi, le immatricolazioni sono cresciute ancora:+5,7%.

La francese Renault ha visto aumentare le immatricolazioni dell’8,2%, rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Il più grande gruppo automobilistico francese, PSA Peugeot Citroen ha invece registrato una discesa del 6,8%.

Tra i brand stranieri più popolari in Francia, il gruppo automobilistico Volkswagen ha registrato una crescita delle vendite di auto dell’8,1%.

Stasera toccherà anche all’Italia fare un bilancio del mese di settembre, con i consueti dati della Motorizzazione.

Francia, rallenta la crescita delle immatricolazioni
Francia, rallenta la crescita delle immatricolazioni