FNM, FERROVIENORD avvia l’acquisto di materiale rotabile

(Teleborsa) – Via libera dal Consiglio di Amministrazione di FERROVIENORD, società interamente controllata da di Ferrovie Nord Milano (FNM) al piano di acquisto di nuovo materiale rotabile ferroviari da realizzarsi entro il 2025, per un numero complessivo massimo di 161 treni.

In particolare, la Giunta della Regione Lombardia dà mandato a FERROVIENORD – titolare della concessione, rinnovata
da Regione il 15 febbraio 2016 con durata sino al 31 ottobre 2060, relativa, inter alia, alle attività di acquisto e gestione della flotta necessaria a svolgere i servizi ferroviari regionali della Lombardia – di provvedere all’acquisto del materiale rotabile ferroviario mediante l’espletamento di procedure ad evidenza pubblica.

In una Deliberazione della Giunta Regionale questa conferma l’obbligo di FERROVIENORD di gestire, fare manutenzione e custodire 
il materiale rotabile nonché di assegnarlo all’impresa ferroviaria titolare del contratto di servizio con Regione, attualmente costituita da Trenord, società partecipata da FNM. La deliberazione stabilisce che l’importo complessivo massimo, finanziato con fondi statali e regionali, per realizzare il Programma di Acquisto è pari a 1.607.000.000 euro.

Tale importo verrà erogato durante gli esercizi 2017-2032 ed è comprensivo delle c.d. spese generali relative all’espletamento delle procedure di gara e a tutte le operazioni di collaudo fino alla messa in servizio dei treni nella misura dell’1% oltre IVA dell’importo effettivo dei contratti di fornitura sottoscritti, nonché degli eventuali oneri derivanti dal ricorso al mercato finanziario da parte di FERROVIENORD.

FNM, FERROVIENORD avvia l’acquisto di materiale rotabile
FNM, FERROVIENORD avvia l’acquisto di materiale rotabile