FMI assicura Deutsche Bank non ha bisogno di un piano di salvataggio

(Teleborsa) – Il Fondo Monetario Internazionale non pensa che Deutsche Bank   abbia bisogno di un piano di salvataggio. Almeno non ancora. Lo rivela l’organismo di Washington nel Financial Stability Report Global.

Il FMI spiega che più grande banca tedesca per asset ha invece bisogno di accelerare un piano di riorganizzazione e come molte altre banche in Europa, deve “convincere gli investitori che il proprio modello di business sarà ancora vitale in futuro, anche dopo aver affrontato i temi del rischio operativo derivanti dal contenzioso con il dipartimento di Giustizia americano, ha spiegato Peter Dattels, vice direttore dei mercati monetari e di capitale del FMI. 

Guardando alle banche italiane, l’organizzazione di Washington ha spiegato che ”gli sforzi del Governo italiano per ridurre i crediti deteriorati potrebbero non essere sufficienti”.

FMI assicura Deutsche Bank non ha bisogno di un piano di salvataggio
FMI assicura Deutsche Bank non ha bisogno di un piano di salvatag...