Fitch rivede al rialzo le stime sul PIL dell’Italia

(Teleborsa) – Anche Fitch è ora più ottimista sull’Italia.

In un Rapporto di aggiornamento sulla Penisola l’agenzia di rating statunitense ha infatti rivisto al rialzo le sue previsioni sulla crescita economica tricolore stimando ora un PIL in crescita dell’1,4% nel 2017, ovvero due decimali di punto in più rispetto alle precedenti previsioni.

“Si tratterebbe del tasso di crescita più forte dal 2010 e la nostra previsione sul 2018 è stata rivista al rialzo di 0,1 punti al +1,1%.
Sul 2019 vediamo la crescita moderarsi mentre l’output gap tende a chiudersi. Il potenziale di crescita dell’Italia sul medio termine è stimato allo 0,4%” si legge nel Report.

Recentemente anche l’OCSE ha migliorato l’outlook sull’Italia indicando un aumento dell’1,4% nell’anno in corso e dell’1,2% nel 2018.

Ancora più ottimista il Governo che nella nota di aggiornamento al DEF prevede una crescita dell’1,5% sia per l’anno in corso che per il successivo.

Fitch rivede al rialzo le stime sul PIL dell’Italia
Fitch rivede al rialzo le stime sul PIL dell’Italia