Fincantieri-STX, chiuso vertice Roma-Parigi con passi avanti verso l’intesa

(Teleborsa) – Ci sono dei passi avanti nell’intesa fra i governo italiano e francese per il dossier Fincantieri-STX, dopo che Parigi aveva bloccato temporaneamente l’acquisto dei cantieri navali francesi, facendo leva sulla strategicità del settore per la difesa.

Il pianificato incontro a Roma tra il ministro dell’economia francese Bruno Le Maire ed i ministri Pier Carlo Padoan e Carlo Calenda, tenutosi oggi oggi al MEF in Via XX Settembre, si è chiuso positivamente e “sono stati fatti passi avanti”  per trovare una “soluzione di reciproco interesse”.

L’obiettivo condiviso è quello di trovare un’intesa che sarà discussa al bilaterale fra Macron e Gentiloni il prossimo 27 settembre a Lione.

Frattanto entrambe le parti hanno definito l’incontro “costruttivo”: con questo termine sia il ministro Padoan sia il ministro francese Le Maire via Twitter hanno dato un resoconto del vertice di oggi a Roma.

Fincantieri-STX, chiuso vertice Roma-Parigi con passi avanti verso l’intesa
Fincantieri-STX, chiuso vertice Roma-Parigi con passi avanti verso&nbs...