Fincantieri, scontro tra Italia e Francia sul controllo di Stx

(Teleborsa) – Ribassi a due cifre per Fincantieri che cede il 10%.

All’indomani dei conti che si sono chiusi con un utile raddoppiato, a zavorrare il titolo ci pensa la tensione tra Italia e Francia sul controllo di Stx.

Se Fincantieri ha spiegato che una “condizione imprescindibile” è che “la combinazione tra le due società possa creare ulteriormente valore”, stamane il Governo francese precisa: “se Fincantieri rifiuterà la proposta lo Stato assumerà il controllo di Stx France. Lo ha detto il ministro dell’Economia francese Bruno Le Maire. “Noi auspichiamo di poter mantenere un controllo al 50% con gli amici italiani”, ha dichiarato il ministro, ma “se mai i nostri amici italiani rifiutassero l’onesta proposta che abbiamo fatto loro pervenire, lo Stato eserciterà il suo diritto di prelazione”, ha avvertito Le Maire.

Fincantieri, scontro tra Italia e Francia sul controllo di Stx
Fincantieri, scontro tra Italia e Francia sul controllo di Stx