Fiducia consumatori USA: nessuna novità a settembre

(Teleborsa) – Non si attendono variazioni rilevanti nella fiducia dei consumatori USA.

Secondo i dati preliminari, l’indice del sentiment elaborato dall’Università del Michigan dovrebbe essere rimasto inalterato a 89,8 punti nel mese di settembre, risultando tuttavia inferiore alle stime degli analisti che erano per 90,8 punti.

L’indicatore segnala anche un miglioramento dell’indice sulle aspettative a 81,1 da 78,7 punti mentre peggiora l’indice sulle condizioni correnti a 103,5 da 107.

Fiducia consumatori USA: nessuna novità a settembre
Fiducia consumatori USA: nessuna novità a settembre