Fiat Chrysler in pole nel FTSE MIB aspetta i numeri sulle vendite di agosto

(Teleborsa) – Apprezzabile rialzo per il Lingotto, in guadagno dell’1,66% sui valori precedenti.

Il titolo continua a correre sulla scia positiva della vigilia sostenuta dalla decisione di Goldman Sachs di alzare il prezzo obiettivo a 25,9 euro. Valori praticamente doppi rispetto a quelli attuali (12,85 euro). Il gruppo automobilistico, è in attesa dei numeri sulle immatricolazioni di agosto, in uscita stasera a mercato chiuso. 

Tecnicamente, Fiat Chrysler è in una fase di rafforzamento con area di resistenza vista a 12,9 Euro, mentre il supporto più immediato si intravede a 12,78. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all’insegna del toro con resistenza vista a quota 13,02.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Fiat Chrysler in pole nel FTSE MIB aspetta i numeri sulle vendite di agosto
Fiat Chrysler in pole nel FTSE MIB aspetta i numeri sulle vendite di&n...