Fiat Chrysler corre con vendite UE e voci quotazione Magneti Marelli

(Teleborsa) – Buona partenza per Fiat Chrysler Automobiles, con un rialzo dell’1,68%, in scia ad una serie di spunti operativi interessanti. A sostenere i corsi azionari contribuiscono i dati sulle immatricolazioni in Europa, che confermano la crescita della casa d’auto italo-americana con un incremento delle vendite del 9,8%, quasi doppia rispetto al +5,5% dell’intero mercato europeo. Cresce anche la quota di mercato al 5,8%.

Inoltre, concorrono a sostenere il titolo anche le voci di un possibile scorporo e quotazione di Magneti Marelli, con un gran contributo di cassa per FCA stimato in 5 miliardi di euro. 

L’esame di breve periodo di Fiat Chrysler classifica un rafforzamento della fase rialzista con immediata resistenza vista a 14,03 Euro e primo supporto individuato a 13,84. Tecnicamente ci si attende un ulteriore spunto rialzista della curva verso nuovi top stimati in area 14,22.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Fiat Chrysler corre con vendite UE e voci quotazione Magneti Marelli
Fiat Chrysler corre con vendite UE e voci quotazione Magneti Mare...