Ferrovie: Delrio, in Sardegna investimenti per 400 milioni di euro

(Teleborsa) – “La Sardegna deve prendere il treno che sinora ha perso”, ha detto il ministro di Trasporti e Infrastrutture, Graziano Delrio, presentando gli interventi da attuare, assieme al governatore Francesco Pigliaru, all’assessore dei trasporti
Massimo Deiana, e all’a.d. di RFI, Maurizio Gentile. “Già nel 2019 si potrà registrare un risparmio dei tempi di percorrenza del 25% – ha aggiunto il ministro -. Ogni giorno in quest’isola 20mila passeggeri si spostano in treno, con questi interventi puntiamo a raddoppiare questo numero. Questa ‘cura massiccia del ferro’ rilancia la Sardegna sulla scia delle migliori regioni italiane”. 

Cagliari-Sassari in un’ora e 58 minuti, Cagliari-Olbia in due ore, Olbia-Sassari in un’ora e un minuto con sosta a Chilivani e Cagliari-Oristano in 35 minuti: entro il 2020 saranno questi i tempi di percorrenza in treno grazie agli interventi nell’Isola per un valore di 402 milioni (346 messi in campo col Patto per la Sardegna).

Una cura definita da Pigliaru “la scommessa top per l’Isola”: “Lo stato attuale delle ferrovie – ha detto il presidente – dipende dal fatto che la Regione non è collegata a un network nazionale a causa delle sue condizioni di insularità. Per questo ogni inefficienza scarica i suoi effetti localmente e non nell’intero sistema. Da subito questa Giunta ha puntato sul trasporto su ferro, vogliamo un’Isola capace di avere più mobilità interna, anche in relazione alle interconnessioni con gli aeroporti, perché vogliamo essere molto più forti nell’interfacciarci con l’esterno”.

A testimoniare l’attenzione del Governo alla rete ferroviaria sarda, presente anche l’Ad di RFI Maurizio Gentile: “Non investiamo solo finanziariamente perché Rete ferroviarie italiane impiega nella regione circa 250 addetti e quest’anno abbiamo assunto 25 giovani sardi, cioè il 10 per cento della forza lavoro”.

Ferrovie: Delrio, in Sardegna investimenti per 400 milioni di euro
Ferrovie: Delrio, in Sardegna investimenti per 400 milioni di eur...