FCA, vendite auto di luglio ancora in salita

(Teleborsa) – Ancora un mese di crescita per Fiat Chrysler Automobiles, che a luglio ha riportato oltre 40.600 immatricolazioni in Italia, il 3,25% in più rispetto a un anno fa, per una quota del 28%.

FCA che oggi ha rivelato numeri in calo nelle immatricolazioni di per FCA US segnala che la crescita complessiva del mercato italiano in luglio è stata minore rispetto a quella registrata nel primo semestre, dato, quest’ultimo, forse influenzato da un rallentamento tecnico di fine mese nel sistema di immatricolazioni del Ministero.

Nei primi sette mesi dell’anno, FCA ha registrato quasi 373.700 auto, l’8,95% in più nel confronto con lo stesso periodo dell’anno scorso: la crescita è migliore rispetto a quella ottenuta dal mercato, in aumento nello stesso periodo dell’8,6%. La quota di Fiat Chrysler Automobiles è stata del 29,1%, +0,1 punti percentuali rispetto al 2016. Ben sei vetture FCA si sono classificate tra le top ten del mese: Panda, 500, Punto, Ypsilon, Tipo e 500X, le prime cinque delle quali ai primi cinque posti. 

FCA, vendite auto di luglio ancora in salita
FCA, vendite auto di luglio ancora in salita