FCA richiama circa 225mila Jeep Wrangler

(Teleborsa) – Fiat Chrysler Automobiles sta richiamando oltre 310mila veicoli tra Jeep Wrangler SUV, Ram Pick-Up e Berline Dodge Charger. Lo annuncia il gruppo che spiega che la parte più sostanziosa dei richiami riguarda 225 mila nuovi SUV Jeep Wrangler.

Questi autoveicoli potrebbero avere un problema per il corretto funzionamento dell’airbag.

FCA ha precisato che non sono stati denunciati infortuni o reclami da parte dei consumatori. Il difetto è stato scoperto dall’azienda durante il suo test di routine.

Tra le vetture interessate 183mila sono negli Stati Uniti, circa 18mila si trovano in Canada, circa 3mila in Messico e oltre 21mila in diversi mercati al di fuori del Nord America.

FCA richiama circa 225mila Jeep Wrangler
FCA richiama circa 225mila Jeep Wrangler