Eurozona, l’occupazione sale oltre le attese nel secondo trimestre

(Teleborsa) – Cresce a sorpresa il tasso di occupazione della Zona Euro nel secondo trimestre. L’indice è salito dello 0,4%, come il dato non rivisto del primo trimestre (0,5% il dato corretto). Le attese degli analisti erano per un +0,3%.

A livello tendenziale l’occupazione è salita invece dell’1,6%, mantenendo lo stesso tasso del trimestre precedente (rivisto però al rialzo da +1,5%). Il dato è stato reso noto dall’Istituto di Statistica dell’Unione Europea (Eurostat).

Anche nell’intera Unione Europea (UE28) il numero degli occupati è salito della stessa percentuale dell’Area Euro su base trimestrale (0,4%), registrando una variazione positiva dell’1,5% su base tendenziale.

Eurozona, l’occupazione sale oltre le attese nel secondo trimestre
Eurozona, l’occupazione sale oltre le attese nel secondo tr...