Eurozona, ad aprile calo marcato del surplus delle partite correnti

(Teleborsa) – Scende ancora il surplus delle partite correnti dell’Eurozona.

Nel mese di aprile, le partite correnti UE registrano un surplus pari a 22,2 miliardi di euro, in calo rispetto ai 35,7 miliardi rivisti di febbraio (34,1 miliardi la prima lettura) e nettamente inferiore rispetto al dato di consensus (31,3 miliardi).

Lo comunica la Banca Centrale Europea (BCE). Negli ultimi 12 mesi, il surplus ha raggiunto 349,9 miliardi, pari al 3,2% del PIL dell’Eurozona. Il dato si confronta con il surplus di 358,6 mld (pari al 3,4% del PIL) dei dodici mesi terminati ad aprile 2016.

Eurozona, ad aprile calo marcato del surplus delle partite correnti
Eurozona, ad aprile calo marcato del surplus delle partite corren...