Eurozona, a marzo diminuisce il surplus delle partite correnti

(Teleborsa) – Scende il surplus delle partite correnti dell’Eurozona.

Nel mese di marzo, le partite correnti UE registrano un surplus pari a 34,1 miliardi di euro, in calo rispetto ai 37,8 miliardi rivisti di febbraio (37,9 miliardi la prima lettura).

Lo comunica la BCE. Negli ultimi 12 mesi, il surplus ha raggiunto 363,6 miliardi, pari al 3,4% del PIL dell’Eurozona. Il dato si confronta con il surplus di 347,2 mld ( pari al 3,3% del PIL) dei dodici mesi terminati a marzo 2016.

Eurozona, a marzo diminuisce il surplus delle partite correnti
Eurozona, a marzo diminuisce il surplus delle partite correnti