Eurasia Initiative, una cooperazione strategica tra Italia e Corea del Sud

(Teleborsa) – Ieri, presso l’Università di Trieste, durante la Conferenza sul progetto Eurasia Initiative, dopo i saluti di S.E. Lee Yong-joon, Ambasciatore della Repubblica di Corea in Italia e del Pro- Rettore, Prof. Renato Gennaro sono intervenuti:
la Prof. Sara Tonolo, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche dell’UniTS e moderatrice dell’evento;
la Dott.ssa Francesca Manenti Analista del Desk Asia del Ce.S.I., che ha illustrato gli obiettivi che si propone il report;
il Prof. Roberto Vitale, Professore di Comunicazione dell’UniTs, “Le Università italiane e coreane devono formare i comunicatori della nuova generazione, che vadano a sfruttare la capacità tecnologica per annullare le distanze”;
il Dott. Mario Sommariva, Segretario Generale dell‘ Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale – Porto di Trieste, che ha affermato : “Trieste ha le carte in regola per puntare ad essere il miglior punto di approdo al Far East attraverso il Canale di Suez”;
l’Ing. Stefano Casaleggi, Direttore Generale Consorzio per l’AREA di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste, che ha puntato il suo discorso su “quanto sia importante, al di là di tutto, la fiducia nel progetto, la Corea è un player ma bisogna ancora definire gli standard per far si che tutti i sistemi possano essere interconnessi. Inotre bisogna tener conto che la Nuova Impresa è nella top agenda di ogni Paese”;
il Dott. Fabio Caliandro, Dirigente, Internazionalizzazione e marketing territoriale PROMOS “La partnership tra le PMI coreane e italiane potrebbe dar vita a brevetti congiunti innovativi grazie alla tecnologia coreana avanzata e al design e ingegnerizzazione italiani.”
Ha concluso S.E. Won-chang La Consigliere Ambasciata della Repubblica di Corea, sostenendo che “La Corea del Sud continuerà a perseguire gli obiettivi dell’Eurasia Initiative, nonostante la Corea del Nord non sia interessata a questi piani di cooperazione”.

Martedì 6 dicembre 2016 si terrà il secondo appuntamento del Forum “Il Progetto Eurasia Initiative e le opportunità di cooperazione strategica tra Italia e Corea del Sud” organizzato dal Ce.S.I- Centro Studi Internazionali in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica di Corea in Italia, alle ore 10.00 presso la Sala “Perin del Vaga”, Istituto “Luigi Sturzo, via delle Coppelle, 35.

L’evento vedrà la presentazione del report “The Eurasia Initiative: a Corridor Network for Enhancing Relations Between the Republic of Korea and Italy” che includerà anche ciò che è stato detto durante la conferenza del 29 novembre scorso presso l’Università di Trieste.

Eurasia Initiative è il progetto lanciato nel 2013 dalla Repubblica di Corea per promuovere un’interconnessione strutturale tra Asia ed Europa. Attraverso l’implementazione di progetti multilaterali in ambito scientifico, tecnologico e sociale, il piano intende incentivare la creazione di un corridoio trans-regionale che metta a sistema le reti energetiche, umane, di trasporti e distribuzione ed incentivi la cooperazione geo-economica tra gli Stati della regione per un comune sviluppo economico e sociale. La condivisione del made in Italy, del know how scientifico e del capitale umano, da parte italiana, dell’expertise high-tech e della capacità di investimenti, da parte coreana, permetterebbero ai due Stati di sviluppare una sinergia vincente in ambiti chiave quali il miglioramento di infrastrutture di trasporto (aeree, ferroviarie e portuali) e cyber, nonché l’avvio di start-up innovative sul modello della creative economy.

Eurasia Initiative, una cooperazione strategica tra Italia e Corea del Sud
Eurasia Initiative, una cooperazione strategica tra Italia e Corea del...