Etihad e Tui pronte a soccorrere Air Berlin

(Teleborsa) – L’asse Abu Dhabi-Francoforte sta studiando la creazione di un operatore europeo dedicato ai viaggi turistici, che rileverà parte della flotta di Air Berlin, su cui incombe quasi 1 miliardo di debiti.

La notizia fa decollare il titolo Air Berlin in Borsa che vola del 3,65%.

E’ stata la stessa Air Berlin a far sapere di essere in trattative con la newco che sarà formata da Etihad Airways (socio di riferimento di Alitalia col 49%) e dal colosso tedesco dei viaggi TUI AG, con l’obiettivo di ridurre il personale e contenere le perdite.   

L’intesa potrebbe comprendere 35 jet di linea della flotta Air Berlin che sarebbero abbinati all’unità tedesca TUIfly.

Etihad e Tui pronte a soccorrere Air Berlin
Etihad e Tui pronte a soccorrere Air Berlin