Etihad e Lufthansa rafforzano la collaborazione

(Teleborsa) – Nuova partnership commerciale tra Etihad e Lufthansa, che rafforzano così la loro collaborazione. Le due compagnie aeree hanno firmato un accordo globale di catering da 100 milioni di dollari e una lettera d’intenti, per collaborare al mantenimento, alla riparazione e alla revisione degli aerei.

Secondo l’amministratore delegato di Etihad, James Hogan, che lascerà l’incarico nella seconda metà del 2017, questo accordo “costituisce il trampolino di lancio per una collaborazione strategica più ampia tra i nostri due vettori e dimostra l’impegno di Etihad e di Abu Dhabi nei confronti della nostra strategia di crescita europea”. “Le partnership sono al centro della nostra strategia e rimangono per noi fondamentali, per competere con efficacia ed efficienza in un mercato globale complesso e competitivo. La collaborazione con uno tra i brand più consolidati e famosi dell’industria dell’aviazione rappresenta senza dubbio la più importante partnership non-equity mai annunciata con una compagnia aerea”.

“Accogliamo con piacere l’opportunità di collaborare con Etihad e insieme potremo creare valore aggiunto per i nostri clienti e azionisti”, ha dichiarato l’Ad di Lufthansa Group, Carsten Spohr, aggiungendo che “la partnership con Etihad si inserisce perfettamente nella strategia globale di Lufthansa Group dedicata alle nostre compagnie aeree di linea e alle nostre società di servizi”.

L’annuncio arriva nel giorno dell’inizio del code-sharing tra le due compagnie aeree.

Etihad e Lufthansa rafforzano la collaborazione
Etihad e Lufthansa rafforzano la collaborazione