ePRICE supera le guidance

(Teleborsa) – “Il 2016 è stato un anno particolarmente significativo” per ePRICE, ha affermato l’amministratore delegato Pietro Scott Jovane commentando i dati. “Tutto questo ci ha portato a una crescita del GMV (Gross Merchandise Volume) 2016 superiore al mercato di riferimento e al target indicato a novembre, grazie alla leadership sulle vendite online di grandi elettrodomestici. In particolare, il quarto trimestre ha visto una accelerazione di passo rispetto al trimestre precedente e le prime evidenze su gennaio 2017 sono positive. Si confermano quindi le guidance 2016 circa il miglioramento atteso del margine lordo ed a una solida posizione di cassa netta compresa nel range 50-55 milioni di euro. Grazie alla cessione di Banzai Media e Saldiprivati, confermiamo la previsione di chiudere il 2016 in utile”.

Nell’anno i ricavi sono risultati pari a 197,9 milioni di euro, in rialzo del 18% rispetto al 2015. 

Positivo il titolo a Piazza Affari: +2,23%.

ePRICE supera le guidance
ePRICE supera le guidance