ENI cavalca l’onda rialzista grazie ai broker

(Teleborsa) – Allunga timidamente il passo il Cane a sei zampe, che tratta con un modesto progresso dello 0,32%, allineandosi all’andamento cauto mostrato dall’indice di riferimento FTSE MIB.

Driver principale del rialzo sono i giudizi positivi giunti da più broker che hanno promosso il titolo. In particolare, per gli analisti di Raymond James il titolo è “outperform” e il target price è stato fissato a 17,5 euro rispetto ai 15,74 euro delle attuali quotazioni. Gli esperti di Equita sim consigliano “buy” con prezzo obiettivo 15,50 euro.    

Allo stato attuale lo scenario di breve di ENI rileva una decisa salita con obiettivo individuato a 15,8 Euro. In caso di momentanea correzione fisiologica il target più immediato è visto a quota 15,65. Le attese sono tuttavia per un innalzamento della curva fino al top 15,95.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

ENI cavalca l’onda rialzista grazie ai broker
ENI cavalca l’onda rialzista grazie ai broker