Enel, società di servizio di maggior tutela cambia il nome

(Teleborsa) – Dal 1° gennaio 2017, Enel Servizio Elettrico (Società del Gruppo Enel  che opera in Italia nell’ambito del “Servizio di maggior tutela” per l’energia elettrica) cambia il nome in Servizio Elettrico Nazionale.

Il cambiamento risponde all’obbligo previsto dalla Delibera dell’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico che impone a tutte le società dei gruppi energetici, che operano sia nel mercato libero sia nel mercato della maggior tutela, di avere una denominazione sociale ed un marchio distinti.

La nuova denominazione Servizio Elettrico Nazionale è riportata in tutte le comunicazioni della società, sul portale web e sulle bollette a partire dal 1° Gennaio 2017. La bolletta rimane la stessa, cambia solo l’intestazione.

Si tratta, infatti, della stessa società del Gruppo Enel che gestisce il servizio di maggior tutela per l’energia elettrica. Cambia il nome ma non l’appartenenza al Gruppo Enel.

Intanto a Piazza Affari, le azioni di Enel scivolano dello 0,43%.

 

Enel, società di servizio di maggior tutela cambia il nome
Enel, società di servizio di maggior tutela cambia il nome