Enel, intesa con GE Energy Financial Services negli States

(Teleborsa) – Enel tramite Enel Green Power North America ha siglato una letter agreement con GE Energy Financial Services, unità di General Electric, in base alla quale le due società firmeranno un accordo per cederle l’1% di Enel Green Power North America Renewable Energy Partners, scendendo così al 50% e facendo salire l’unità di General Electric al 50%.

Le due società intendono inoltre ridefinire l’attuale partnership trasformando EGPNA REP in una joint venture paritaria. L’operazione, soggetta alle autorizzazioni richieste, dovrebbe essere finalizzata a dicembre, quando avverrà il pagamento del corrispettivo, ancora da definire.” Il deconsolidamento di questi asset riduce la nostra intensità di capitale, diminuisce il profilo di rischio e rafforza la nostra capacità di accelerare gli investimenti nell’ampia pipeline a livello globale”. E’ così che Francesco Venturini, Responsabile Global Renewable Energies di Enel, ha commentato l’operazione.

Intanto, a Piazza Affari il titolo di Enel avanza debolmente dello 0,11%.

Enel, intesa con GE Energy Financial Services negli States
Enel, intesa con GE Energy Financial Services negli States