Enel inaugura l’impianto fotovoltaico La Silla in Cile

(Teleborsa) – “Siamo molto soddisfatti dell’entrata in esercizio di La Silla, un impianto che rappresenta un esempio di eccellenza tecnologica unendo innovazione e sostenibilità e che, in linea con la strategia Open Power di Enel volta ad aprirsi a nuovi clienti, utilizzi e partnership, sarà al servizio del progresso scientifico oltre che dell’industria elettrica, dando energia a un importante centro di ricerca astronomico”, ha dichiarato il responsabile America Latina della divisione Globale Energie Rinnovabili di Enel, Salvatore Bernabei nel giorno dell’inaugurazione.

La Silla è un impianto fotovoltaico di taglia industriale che combina l’utilizzo di moduli bifacciali e smart con quelli convenzionali per testare nello stesso sito le performance delle tecnologie innovative rispetto a quelle dei pannelli convenzionali. L’innovativo impianto, di proprietà della controllata del Gruppo Enel, Enel Green Power Chile Ltda. (EGPC), prende nome dal vicino osservatorio astronomico a cui fornirà energia. L’impianto fotovoltaico e l’osservatorio si trovano su una montagna vicino a La Higuera, una città nella regione di Coquimbo ai margini del deserto di Atacama, 600 km a nord della capitale Santiago.

Per la realizzazione dell’impianto fotovoltaico, Enel ha investito circa 3,4 milioni di dollari USA.

Negativo il titolo a Piazza Affari -1,78%, sulla debolezza del settore utility in Europa.

Enel inaugura l’impianto fotovoltaico La Silla in Cile
Enel inaugura l’impianto fotovoltaico La Silla in Cile