Elettra investimenti rafforza presenza nella produzione di energie da fonti alternative

(Teleborsa) – Elettra Investimenti, tramite la controllata Alea Energia, ha raggiunto un accordo con la società Tonella relativo alla locazione del ramo di azienda di quest’ultima costituito principalmente da un impianto di produzione di energia elettrica e termica alimentato a olio vegetale della potenza lorda di circa 990 kWe, in provincia di Biella, con tariffa incentivata dal 2011.

Obiettivo dell’operazione, rafforzare la presenza del gruppo nel settore della generazione di energia da fonti alternative, confermando l’attenzione anche alla crescita per linee interne e andando a rafforzare la presenza in settori storici di attività. Verranno inoltre create importanti sinergie di gruppo in quanto i servizi di O&M saranno affidati alla controllata Alea Service.

Caratteristiche della transazione. Il contratto di affitto di ramo di azienda verrà stipulato entro 15 giorni dalla data odierna e avrà
durata fino al 30 giugno 2026, con facoltà per Alea Energia di recedere anticipatamente in caso di mancata voltura dei titoli autorizzativi all’esercizio dell’impianto; è inoltre previsto un diritto di prelazione a favore di Alea Energia in caso di cessione dell’impianto a terzi. Le risorse finanziarie sono assicurate da disponibilità liquide di Elettra Investimenti. 

Il corrispettivo della locazione ammonta a euro 400.000,00 per tutta la durata del contratto di affitto e pertanto fino al 30 giugno 2026.

Outlook. La società prevede che l’operazione “possa generare a regime ricavi per euro 2.000.000 e un Ebitda di circa il 17%”.

Elettra investimenti rafforza presenza nella produzione di energie da fonti alternative
Elettra investimenti rafforza presenza nella produzione di energie da ...