Ei Towers, utile primo trimestre +31,6%

(Teleborsa) – Ei Towers ha chiuso i primi sei mesi dell’anno con ricavi caratteristici pari a 130,9 milioni, in crescita del 5,7% rispetto al dato dello stesso periodo dell’anno precedente. L’ebitda adjusted ammonta a 66,4 milioni (+13%), mentre l’utile netto si è attestato a 28,9 milioni, in aumento del 31,6%.

La posizione finanziaria netta è negativa per 302,8 milioni.

La società delle torri del gruppo Mediaset – considerando le operazioni di acquisizione di asset e società del business tower già effettuate nel periodo e in programma nel secondo semestre – ritiene di poter “conseguire per l’intero esercizio un ebitda adjusted leggermente superiore alla guidance già comunicata al mercato”.

Con riferimento al piano di riacquisto di azioni proprie, conferma che “l’obiettivo di riacquistare il 5% del capitale possa essere sostanzialmente raggiunto già entro la fine dell’esercizio”.

Il CdA di Ei Towers ha preso atto “con soddisfazione” dell’archiviazione da parte del Tribunale di Milano del procedimento avviato nel 2015 dalla Procura di Milano nei confronti degli amministratori pro tempore della società per l’ipotizzata fattispecie prevista dall’art. 185 del Tuf in relazione all’Opas su Rai Way.

Ei Towers, utile primo trimestre +31,6%
Ei Towers, utile primo trimestre +31,6%