Easyjet non decolla nonostante l’aumento del traffico

(Teleborsa) – Lieve ribasso per Easyjet, che presenta una flessione dello 0,43%.

La compagnia aerea ad agosto ha registrato un incremento del traffico del 9,4% rispetto all’anno scorso a 8,22 milioni di passeggeri trasportati. Per l’anno in corso le prenotazioni hanno sfiorato quota 80 milioni, un progresso del 9,2% in confronto al 2016. Il load factor è cresciuto dell’1,4% al 96,3% (nei 12 mesi la lettura è invece per un incremento dal 91,8% al 92,3%).

Quadro tecnico in evidente deterioramento con supporti a controllo stimati in area 1.144 centesimi di sterlina (GBX). Al rialzo, invece, un livello polarizzante maggiori flussi in uscita è visto a quota 1.165. Il peggioramento di Easyjet è evidenziato dall’incrocio al ribasso della media mobile a 5 giorni con la media mobile a 34 giorni. A brevissimo sono concrete le possibilità di nuove discese per target a 1.137.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Easyjet non decolla nonostante l’aumento del traffico
Easyjet non decolla nonostante l’aumento del traffico