Deutsche Bank, industriali tedeschi pronti a entrare nel salvataggio?

(Teleborsa) – Tutti pronti a salvare Deutsche Bank.

Dopo Berlino anche gli industriali tedeschi sarebbero propensi a dare sostegno alla banca in caso di aumento di capitale. E’ quanto scrive il quotidiano Handelsblatt che spiega che le grandi società del DAX sarebbero in procinto di entrare nella ricapitalizzazione del Gruppo. Un piano in cui sarebbe coinvolto anche Governo e Ministero delle finanze.

Tra le indiscrezioni circolate si aggiunge anche Bloomberg, che spiega le investment bank americane avrebbero avuto colloqui informali con rappresentanti di Deutsche Bank per esplorare alcune soluzioni, tra le quali la sottoscrizione di un pacchetto di azioni di circa 5 miliardi di euro (quantità massima di azioni che la banca può vendere senza bisogno dell’approvazione degli azionisti) e l’eventuale cessione di asset.

Dunque le opzioni sul tavolo per salvare la banca di Francoforte finita nel mirino delle autorità statunitensi sarebbero molteplici, compreso un coinvolgimento del Governo.

Diversa la posizione del Fondo Monetario Internazionale che non pensa che Deutsche Bank abbia bisogno di un piano di salvataggio.

Deutsche Bank, industriali tedeschi pronti a entrare nel salvataggio?
Deutsche Bank, industriali tedeschi pronti a entrare nel salvatag...