Deutsche Bank congela le assunzioni per tagliare i costi

(Teleborsa) – Il colosso tedesco Deutsche Bank ha deciso di congelare le assunzioni nel tentativo di contenere i costi e poter far fronte alle crescenti spese legali.

Di ieri la notizia di una multa dalla SEC per 9,5 milioni di dollari, che si aggiunge ai 14 miliardi chiesti dalla Giustizia statunitense alla banca teutonica per chiudere il contenzioso legato alla vicenda dei mutui subprime.

Secondo quanto riporta l’agenzia Bloomberg, che cita fonti interne alla banca, il congelamento delle assunzioni avrebbe effetto immediato e riguarda tutte le divisioni. 

Il titolo Deutsche Bank sulla piazza di Francoforte sta cedendo il 2,63% a 12,025 euro. 

Deutsche Bank congela le assunzioni per tagliare i costi
Deutsche Bank congela le assunzioni per tagliare i costi