d’Amico chiude semestre in perdita, pesa debolezza mercato navi cisterna

(Teleborsa) – d’Amico chiude il primo semestre con un risultato operativo lordo (Ebitda) di 24,7 milioni di dollari che si confronta con i 40,2 milioni dello stesso periodo del 2016.

I primi sei mesi evidenziano una perdita di 6,2 milioni rispetto all’utile di 13,6 milioni “dovuta principalmente alla maggiore debolezza del mercato delle navi cisterna, soprattutto nel secondo trimestre dell’anno in corso”. 

Il risultato operativo (Ebit) ammonta a 6,1 milioni di dollari, rispetto a un risultato operativo di 21,9 milioni riportato nello stesso periodo dello scorso esercizio.

d’Amico chiude semestre in perdita, pesa debolezza mercato navi cisterna
d’Amico chiude semestre in perdita, pesa debolezza mercato navi ...