CTI Biopharma completa arruolamento in studio fase 3 pixuvri

(Teleborsa) – CTI Biopharma annuncia che è stato arruolato il primo paziente nel PAC203, uno studio clinico di Fase 2 di pacritinib in pazienti affetti da mielofibrosi che non hanno risposto ad una precedente terapia con ruxolitinib.

PAC203 è concepito per valutare la relazione dose-risposta per quanto riguarda l’efficacia e la sicurezza (riduzione del volume splenico a 12 e 24 settimane) di tre regimi posologici: 100 mg una volta al giorno, 100 mg due volte al giorno (BID) e 200 mg BID.

Il regime da 200 mg BID è stato utilizzato nello studio di Fase 3 PERSIST-2 di pacritinib in pazienti affetti da mielofibrosi.

Lo studio prevede l’arruolamento fino a circa 105 pazienti.

CTI Biopharma completa arruolamento in studio fase 3 pixuvri
CTI Biopharma completa arruolamento in studio fase 3 pixuvri