Credit Agricole dimezza l’utile trimestrale, pesano svalutazioni

(Teleborsa) – Calano gli utili trimestrali della banca francese. Il quarto trimestre di Credit Agricole si è chiuso con una flessione del 67% dell’utile a 291 milioni di euro rispetto agli 882 milioni registrati un anno fa. Le attese degli analisti erano per una discesa dei profitti più contenuta fino a 301 milioni. Sul risultato, ha pesato la svalutazione di LCL, l’unità bancaria retail in Francia, per 491 milioni.

I ricavi sono, invece, saliti del 7% a 4,58 miliardi di euro.

Il board di Credit Agricole, nonostante il rosso, ha proposto la distribuzione di un dividendo di 0,60 euro per azione per il 2016.

Credit Agricole dimezza l’utile trimestrale, pesano svalutazioni
Credit Agricole dimezza l’utile trimestrale, pesano svaluta...