Conti pubblici, il debito italiano cresce di 2 miliardi al mese

E' la fotografia scattata da una analisi del Centro studi di Unimpresa

(Teleborsa) – Il debito pubblico italiano è cresciuto al ritmo di oltre 2 miliardi di euro al mese negli ultimi due anni. La voragine nei conti dello Stato si è allargata di quasi 50 miliardi dai 2.220 miliardi di maggio 2015 ai 2.270 di aprile scorso. L’aumento del debito ha subito una accelerazione lo scorso anno dopo aver registrato una significativa flessione nel corso del 2015.

E’ la fotografia scattata da una analisi del Centro studi di Unimpresa secondo la quale il debito pubblico, negli ultimi 24 mesi, è cresciuto del 2,23%.

“Sui conti pubblici, questo governo così come i precedenti, non ha fatto nulla. E’ inesorabilmente proseguita la politica del tassa e spendi, con le imprese e le famiglie che continuano a essere vessate da un sistema fiscale sempre più iniquo”, commenta il vicepresidente di Unimpresa, Claudio Pucci.

Gli ultimi dati rilasciati da Banca d’Italia, il debito pubblico italiano è balzato a quota 2.270,4 miliardi, nel mese di aprile, registrando così un nuovo massimo storico. Un incremento dovuto al fabbisogno mensile delle Amministrazioni pubbliche arrivato a 5,5 miliardi.

Per quanto riguarda la composizione, è rimasta sostanzialmente stabile sia la quota di debito in titoli fino a un anno (522,07 miliardi a maggio 2015 e 528,4 miliardi ad aprile 2017) sia quella in titoli fino a 5 anni (760,7 miliardi e 714,07 miliardi) sia quella in titoli con scadenza ultraquinquennale (937,7 miliardi e 1.027,8 miliardi). La vita residua del debito è leggermente cresciuta: era pari a 6,8 anni a maggio del 2015, è salita a 7,3 anni ad aprile scorso.

Leggi anche:
Salvare le banche venete ci costa 700 euro a famiglia
Diamanti venduti ai clienti: GdF perquisisce cinque banche
Banca Etruria: le telefonate che inguaiano la Boschi
Le banche più sicure e quelle più a rischio: la classifica aggiornata
Bail in, il decalogo per difendere i risparmi ed evitare rischi con le banche
Banche: cosa rischia il correntista col ‘bail in’. E come può difendersi
Trucchi, imbrogli e truffe delle banche italiane: come difendersi
Nuova bufera sulla Boschi: “Chiese a Unicredit di comprare Banca Etruria”

Conti pubblici, il debito italiano cresce di 2 miliardi al mese
Conti pubblici, il debito italiano cresce di 2 miliardi al mese