Class Editori brinda allo sbarco di Telesia all’Aim

(Teleborsa) – Impenna a Piazza Affari il titolo Class Editori, con scambi in rialzo del 9,68%. Ad infervorare le azioni della società la notizia dello sbarco di Telesia all’Aim il 20 febbraio prossimo. Il prezzo unitario delle azioni della società del gruppo Class è stato fissato a 10 euro. Il flottante della Società post ammissione sarà pari al 22,83% del capitale sociale. Class Editori S.p.A. ne detiene la parte restante.

In particolare Telesia opera da oltre 20 anni nel settore della telematica multimediale, offrendo prodotti e servizi a tutte le aziende pubbliche e private che desiderano dotarsi di un sistema di audio-videocomunicazione.
Tecnicamente la situazione di medio periodo è negativa, mentre segnali rialzisti si intravedono nel breve periodo, grazie alla tenuta dell’area di supporto individuata a quota 0,3939 Euro. Lo spunto positivo di breve è indicativo di un cambiamento del trend verso uno scenario rialzista, con la curva che potrebbe spingersi verso l’importante area di resistenza stimata a quota 0,4313. A livello operativo, lo scenario più appropriato potrebbe essere una ripresa rialzista del titolo, con area di resistenza individuata a 0,4687.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Class Editori brinda allo sbarco di Telesia all’Aim
Class Editori brinda allo sbarco di Telesia all’Aim