Clabo su di giri dopo le linee strategiche

(Teleborsa) – Il Gruppo Clabo ha presentato le linee strategiche 2017-2010 che prevedono un significativo sviluppo della società attraverso tre direttrici strategiche: internazionalizzazione, innovazione e efficientamento produttivo.

Il gruppo che si occupa di vetrine espositive professionali per gelaterie, pasticcerie, bar, caffetterie e hotel, prevede di realizzare al 2020 i seguenti risultati economico-finanziari: Ricavi superiori a 52 euro/mln con un CAGR 2017-20 del 6,8%;  Margine operativo lordo (EBITDA) superiore a 8 euro/mln, con una marginalità attesa a fine periodo del 16%;  Margine operativo netto (EBIT) pari a 4,2 euro/mln;  Indebitamento finanziario netto pari a 11 euro/mln, con un rapporto PFN/EQUITY pari a 0,6x.

Gli investimenti previsti negli anni del piano sono pari a 16 mln di cui 4,3 mln destinati all’internazionalizzazione da realizzarsi entro il 2017, 6,4 mln all’efficientamento produttivo entro il 2018 e il restante all’innovazione.

Buona la reazione del titolo in Borsa: +3,24%.

Clabo su di giri dopo le linee strategiche
Clabo su di giri dopo le linee strategiche