Cina, tornano a crescere i prezzi di fabbrica

(Teleborsa) – Segnali incoraggianti arrivano dalla Cina, dove l’inflazione accelera e i prezzi alla produzione sono aumentati, riducendo i timori relativi allo stato di salute della seconda economia mondiale. Ieri, il forte calo dell’export e la frenata dell’import avevano pesato significativamente sui mercati mondiali.  

I prezzi di fabbrica tornano positivi per la prima volta in più di quattro anni. L’indice dei prezzi alla produzione è salito dello 0,1%, nel mese di settembre, dopo il -0,8% registrato ad agosto. Si tratta del primo aumento da gennaio 2012. Le attese degli analisti erano per un calo dello 0,3%. La ripresa dei prezzi alla produzione è stata dovuta grazie alla crescita dei prezzi delle materie prime.

Quanto all’inflazione, secondo quanto comunicato dall’Ufficio Nazionale di Statistica, i prezzi al consumo di settembre sono saliti dell’1,9% dal +1,3% del mese precedente. I prezzi degli alimentari sono aumentati del 3,2%, dal +1,3% di agosto.

Cina, tornano a crescere i prezzi di fabbrica
Cina, tornano a crescere i prezzi di fabbrica