Cementir, Bellanova: “Parti si confrontino su merito per scongiurare licenziamenti”

(Teleborsa) – Confronto rinviato sulla vertenza Cementir. Non è stata trovata un’intesa nell’incontro di ieri presso il ministero dello Sviluppo economico tra i rappresentanti dei sindacati e dell’azienda. 

Il viceministro Teresa Bellanova ha sollecitato le parti a confrontarsi sul merito delle questioni. La prossima settimana ci sarà una riunione di carattere tecnico, cui prenderà parte anche il ministero del Lavoro, per verificare tutte le opzioni percorribili per scongiurare i licenziamenti, valutando la possibilità di utilizzo degli ammortizzatori sociali.

L’impegno del governo, si legge in una nota del Ministero, è di “mediare tra le parti” puntando a preservare al massimo l’occupazione, con l’auspicio che venga presto trovato un accordo. “Discutiamo fino allo sfinimento delle nostre forze per scongiurare i licenziamenti”, ha affermato il viceministro Bellanova.

Cementir, Bellanova: “Parti si confrontino su merito per scongiurare licenziamenti”
Cementir, Bellanova: “Parti si confrontino su merito per scongiu...