Cancellazioni Ryanair, la compagnia fa il punto su rimborso e cambio voli

(Teleborsa) – Delle 308 mila richieste di rimborso o cambio volo ricevute da Ryanair dai 315 mila clienti coinvolti nella cancellazione dei voli annunciata il 18 settembre scorso, il 98% sono state evase. Il restante 2% (meno di 7mila) non ha ancora contattato il vettore low cost. Ryanair fa il punto della situazione sulla cancellazione dei voli, dopo essere finita anche nel mirino del Garante per gli scioperi, in seguito al procedimento aperto dall’Antitrust a causa della questione delle cancellazioni di voli connessi alle ferie inaspettate dei suoi piloti.

Per quanto riguarda le modifiche alla programmazione invernale annunciate il 27 settembre, tutti i 400 mila clienti coinvolti hanno ricevuto notifiche via e-mail, con 300 mila richieste di cambio volo o rimborso (oltre il 75% dei clienti coinvolti) processate.

Il 90% dei clienti (oltre 360 mila) sarà’ raggiunto questa settimana, spiega la compagnia che aggiunge: “negli ultimi 7 giorni, la puntualità della prima serie di voli Ryanair è migliorata, raggiungendo il 97%, mentre sempre nello stesso arco di tempo solamente 2 su 16mila voli operati sono stati cancellati.

Cancellazioni Ryanair, la compagnia fa il punto su rimborso e cambio voli
Cancellazioni Ryanair, la compagnia fa il punto su rimborso e cambio&n...