Campari vende i vini cileni Lapostolle per 30 milioni

(Teleborsa) – Campari ha siglato un accordo per la cessione dei vini Lapostolle in Cile per 30 milioni di euro, che corrisponde a un multiplo storico pari a 16,23 volte l’Ebitda.

L’operazione, spiega una nota, dovrebbe chiudersi entro due mesi.

“Con questa operazione il Gruppo Campari conferma il suo impegno a uscire completamente dal business dei vini fermi”, ha spiegato la società. 

Campari vende i vini cileni Lapostolle per 30 milioni
Campari vende i vini cileni Lapostolle per 30 milioni