Cairo Communication chiude un buon semestre

(Teleborsa) – Conti semestrali in deciso miglioramento per Cairo Communication. 

Considerando l’intero perimetro del Gruppo, nel primo semestre 2017 i ricavi lordi consolidati sono pari a circa 633,3 milioni di euro, in forte crescita rispetto a quelli realizzati nel periodo analogo dell’esercizio precedente (133,5 milioni euro) principalmente per effetto del consolidamento di RCS che ne ha comportato un incremento di circa 505,9 milioni di euro.
Il margine operativo lordo (EBITDA) e il risultato operativo (EBIT) sono stati pari a rispettivamente 85,2 milioni e 53,2 milioni rispettivamente 7,9 milioni e 3,1 milioni nel primo semestre 2016). Il risultato netto di pertinenza del Gruppo è stato positivo per circa 19,9 milioni (positivo per 4,1 milioni nel primo semestre 2016).

Per il settore editoriale periodici (Cairo Editore), il margine operativo lordo (EBITDA) e il risultato operativo (EBIT) sono stati pari a rispettivamente 6,1 milioni e 5,5 milioni (rispettivamente 6,3 milioni e 5,8 milioni nel 2016).

Per il settore editoriale televisivo (La7), il Gruppo ha conseguito nel primo semestre 2017 un margine operativo lordo (EBITDA) positivo di circa 3,7 milioni, in forte crescita rispetto al periodo analogo dell’esercizio precedente (47 mila).

L’indebitamento finanziario netto consolidato al 30 giugno 2017 risulta pari a circa 345,6 milioni (352,6 milioni al 31 dicembre 2016) ed è riferibile a RCS per 363,2 milioni (366,1 milioni al 31 dicembre 2016).

Accelera il titolo a Piazza Affari: +1,23%.

Cairo Communication chiude un buon semestre
Cairo Communication chiude un buon semestre