Cagliari: Costa Diadema chiude la stagione crocieristica 2016. Anno record per il porto

(Teleborsa) – Si è chiusa il 26 dicembre la stagione crocieristica 2016 del porto di Cagliari, con l’arrivo della Costa Diadema, ammiraglia della Costa Crociere. Una nota dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna comunica che, dalle 7,00 alle 17,00, hanno sostato nella città capoluogo della Sardegna oltre 4.500 turisti, visitando una Cagliari ancora immersa nell’atmosfera di Natale.

L’approdo della Costa Diadema conclude un anno record per il porto di Cagliari, primo scalo marittimo sardo con oltre cento navi. L’intero sistema portuale della Sardegna si posiziona così al settimo posto tra le regioni italiane che ospitano il traffico delle grandi navi da crociera.

Costa Diadema è la nave più grande mai costruita battente bandiera italiana. Realizzata nello stabilimento Fincantieri di Marghera dopo essere stata “impostata” il 10 dicembre 2012, la nave è lunga 306,02 metri, larga 37,19 m e ha una stazza lorda di 132.500 tonnellate, viaggia a 19,9 nodi e può raggiungere i 22,4. Dalla linea di galleggiamento è alta 69 metri e il pescaggio è di 8,3 metri. Può trasportare un massimo di 4947 passeggeri e dispone di 1253 persone di equipaggio.

Il 15 novembre 2013 è avvenuto il varo tecnico e il 30 ottobre 2014 è stato effettuato il varo in pubblico sempre nel cantiere navale Fincantieri di Marghera, dando il via agli eventi inaugurali.

Costa Diadema salpò poi due giorni dopo da Trieste, il 1º novembre, per la crociera Vernissage diretta a Genova. Dove, nel porto della “Città della Lanterna”, dopo aver compiuto il “periplo italico”, la Costa Diadema è stata battezzata il successivo 7 novembre 2014. 

Cagliari: Costa Diadema chiude la stagione crocieristica 2016. Anno record per il porto
Cagliari: Costa Diadema chiude la stagione crocieristica 2016. Anno re...