Caduta vertiginosa di Campbell Soup al Nyse

(Teleborsa) – Retrocede molto Campbell Soup, che esibisce una variazione percentuale negativa del 2%.

Driver principale del rialzo sono i conti del trimestre che hanno evidenziato un utile in calo di quasi il 5% a 176 milioni di dollari, (58 centesimi per azione) rispetto ai 185 milioni (60 centesimi per azione) dell’anno precedente.

Inferiore alle attese anche il fatturato, pari a1,85 miliardi di euro. 

 

Lo status tecnico di Campbell Soup mostra segnali di peggioramento con area di supporto fissata a 54,57 dollari USA, mentre al rialzo l’area di resistenza è individuata a 56,57. Per la prossima seduta potremmo assistere ad un nuovo spunto ribassista con target stimato verosimilmente a 53,33.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Caduta vertiginosa di Campbell Soup al Nyse
Caduta vertiginosa di Campbell Soup al Nyse